Turismo: dalla Regione del Veneto contributi ai professionisti del settore

1' di lettura 28/05/2021 - La Regione del Veneto ha approvato il bando che prevede contributi ai professionisti del settore turistico colpiti dell'emergenza epidemiologica da COVID-19. 

In particolare, possono presentare domanda le guide turistiche, gli accompagnatori turistici, gli animatori turistici e le guide naturalistico-ambientali che possiedono i seguenti requisiti:

  • essere titolari di partita IVA attiva;
  • aver presentato la dichiarazione dei redditi o la dichiarazione IVA relativa all’anno di imposta 2019;
  • essere in regola con gli adempimenti in materia previdenziale e assistenziale;
  • essere individuati e definiti dall'articolo 82 della legge regionale n. 33 del 2002 ed inseriti negli elenchi di cui all'articolo 83 della citata legge regionale approvati con Decreto n. 174 del 16 aprile 2021 del Direttore della Direzione Turismo della Regione del Veneto.

L’agevolazione è concessa nella forma di contributo a fondo perduto a sostegno della liquidità dei professionisti. L’ammontare del contributo, forfetario e una tantum, è pari a 3.750 euro per tutti coloro che risulteranno in regola con i requisiti.

La domanda di partecipazione al bando può essere presentata entro il 24 giugno 2021 esclusivamente attraverso il Sistema Informativo Unificato della Programmazione Unitaria (SIU), https://siu.regione.veneto.it.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il bando pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto, bur.regione.veneto.it.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-05-2021 alle 12:38 sul giornale del 29 maggio 2021 - 122 letture

In questo articolo si parla di lavoro, veneto, regione Veneto, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b4Wj





logoEV