Ostra: giovene truffano per una vendita online, denunciato un 46enne vicentino

1' di lettura 21/12/2022 - I carabinieri della Stazione di Ostra (AN) hanno denunciato per truffa un uomo di 46 anni residente in provincia di Vicenza.

Le indagini sono iniziate dopo la denuncia di un giovane di Ostra che aveva messo in vendita un oggetto sul noto sito Subito.it. Il ragazzo era stato contattato da un presunto acquirente ma quando si era recato presso uno sportello Postamat per ricevere il pagamento, il truffatore lo aveva convinto con vari raggiri ad effettuare operazioni che autorizzavano l’accredito di circa 2500 euro sul suo conto. I carabinieri sono riusciti ad indentificare il 46enne grazie agli accertamenti bancari e lo hanno denunciato alla procura della Repubblica di Ancona.

Le forze dell'ordine raccomandano di prestare la massima attenzione quando si vendono o comprano oggetti online. Quella in cui è incappata il giovane ostrense è una delle truffe più diffuse. Quando viene richiesto di andare al bancomat ed effettuare delle operazioni, inserendo codici, normalmente il truffatore riesce a farsi versare denaro illecitamente.







Questo è un articolo pubblicato il 21-12-2022 alle 09:15 sul giornale del 22 dicembre 2022 - 34 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, ostra, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dJER





logoEV
qrcode